user_mobilelogo

Prenotazione Visite

Dott. Prof. Valerio Sanguigni - Cardiologo

 -Nato a Roma Il 20 Marzo 1959.

-  Laurea in Medicina e Chirurgia con voti 110/110 e lode , media 30/30, presso l'Università degli Studi di Roma "La Sapienza" (Luglio 1983).

- Iscritto all'Ordine Provinciale di Roma dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri il 12/01/1984  con numero: M 34080.

- Diploma di Specializzazione in Cardiologia con voti 70/70 e lode presso l'Università degli Studi di Roma "La Sapienza" (Luglio 1987)

- Ricercatore Universitario vincitore del concorso per titoli ed esami presso il Dipartimento di Medicina Interna, Cattedra di Patologia Medica, dell'Università degli Studi di Roma "Tor Vergata"(Aprile 89)

- Professore Aggregato della Facoltà di  Medicina dell'Università Tor Vergata su nomina rettorale (maggio 2005)

- E’ stato  Aiuto Ospedaliero (Dirigente di secondo livello)  presso la Divisione Universitaria di Patologia Medica e quindi di Medicina Interna  del Complesso Integrato Columbus, struttura ospedaliera convenzionata con l’Università Tor Vergata di Roma, dove  ha svolto attività clinica come responsabile in prima persona per i ricoveri e l’attività di degenza del reparto e in particolare ha organizzato e diretto come responsabile  il Servizio Ambulatoriale  per le Malattie Cardio-vascolari

- Attualmente è Primario Responsabile della U.O.C di Medicina Interna ed endocrinologia della Casa di Cura convenzionata con il SSN Madonna delle Grazie di Velletri, dove dirige anche Centro per la diagnosi e cura dell’Ipertensione arteriosa e il Centro Antitrombosi.

- Esperto Italiano dell'EMA (European Medicines Agency) nominato dall'AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco) (Ottobre 2008)

- Nel dicembre 2009 è stato insignito dal Presidente della Repubblica dell'Onorificenza di Cavaliere della Repubblica .

- Nel dicembre 2013 è stato insignito dal Presidente della Repubblica dell'Onorificenza di  Ufficiale della Repubblica.

 

 

  • E' socio ordinario delle seguenti Società Scientifiche:

Società Italiana di Cardiologia

Società Italiana di Medicina Interna

Fellow dell'American College of Angiology

Fellow della European Society of Cardiology

Premium member dell’American Heart Association .

 

- Revisore scientifico delle pubblicazioni e progetti di ricerca dell'ANVUR (Agenzia di Valutazione del Sistema Universitario e della Ricerca)

 

- Revisore delle  seguenti riviste scientifiche:

European Heart Journal

American Journal of Cardiology

Journal of Thrombosis and Haemostasis

 

Attività Didattica

 

Dal 1989 svolge attività didattica presso i corsi della Facoltà di Medicina dell'Università "Tor Vergata" così ripartita:
- Lezioni agli studenti del Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia nell'ambito della Medicina Interna
- Lezioni presso la Scuola di Specializzazione in Cardiologia e la Scuola di Specializzazione in Medicina Interna
- Lezioni in Medicina d’urgenza e Medicina Interna  presso il Corso di Laurea breve in Scienze Infermieristiche , Ostetricia e Podologia .

 

 Attività Scientifica

 

L' attività scientifica si compendia in numerose comunicazioni presentate personalmente a congressi nazionali ed internazionali ed in pubblicazioni sulla principali riviste scientifiche internazionali, attinenti le patologie cardiovascolari.


- Particolare attenzione è stata posta allo studio dei meccanismi patogenetici della malattia aterosclerotica ed allo studio dell'invecchiamento cardiovascolare mediante la ricerca dei rapporti tra nuovi mediatori dell'infiammazione, markers di stress ossidativo e trombosi.


- I principali campi di ricerca  di ricerca degli ultimi anni sono attinenti a tre filoni innovativi  :

 

1)Il  primo  è stato dedicato allo studio in vitro e in vivo degli effetti pleiotropici delle statine e di alcuni farmaci antiipertensivi , con particola re riguardo all’effetto antiinfiammatorio. In particolare è stato dimostrato per la prima volta in letteratura un chiaro effetto antiossidante non legato a qeuello ipocolesterolemizzante (Circulation. 2005 February 1; 111 (4) :412-9-Citation Index: 100)

 

2) Il secondo ha riguardato lo studio di nuovi mecanismi patogenetici associati alla produzione di radicali liberi dell’ossigeno dalle piastrine. In particolare è stato dimostrato per la prima volta il ruolo patogenetico della subunità gp91 della NADPH ossidasi grazie alla scoperta di pazienti rari con deficit  genetico della NADPH ossidasi che hanno una ridotta esposizione alla malattia aterosclerotica  (Circulation. Oct 2009 20, 120 (16) :1616-22.).

3) Il terzo innovativo e più recente  filone di ricerca ha messo a fuoco per la prima volta il ruolo di alcuni superfood nella prevenzione delle malattie cardiovascolari e nel miglioramento della perfomance fisica, con la messa a punto di una miscela selezionata di alimenti ad alto contenuto di polifenoli che è stata anche depositata come brevetto ( Nutrition 2017 Jan; 33: 225/233). :

http://www.independent.co.uk/life-style/food-and-drink/ice-cream-gelato-helps-run-faster-rome-university-italy-a7381436.html

http://www.repubblica.it/salute/2016/10/24/news/un_gelato_allunga_la_vita_cioccolato_nocciola_e_te_verde_sono_il_gusto_perfetto_per_la_salute-150076769/

 

 

Pressione alta i rimedi

Image Alt

domande sull'ipertensione

Domande e risposte sull'ipertensione e come curarla

Powellnux plus

Image Alt

Con Vitamina C Vitamina D

Powellnux è una miscela brevettata con un potente triplice effetto CARDIOVASCOLARE ENERGIZZANTE ANTI-AGING

Lo stile di Vita

Image Alt

Stile di VitaSano

Uno "Stile di vita" in grado di aiutarci a prevenire l'insorgenza delle malattie cardiovascolari